Le news, le campagne e le iniziative dedicate alla nostra acqua

quando-dare-acqua-ai-neonati-e-quale-scegliere

Quando iniziare a dare acqua ai neonati (e quale scegliere)

Quando bisogna somministrare acqua ai lattanti? Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, non prima dei 6 mesi, a patto le dovute eccezioni.

(altro…)


bottiglie-di-plastica-pet-caratteristiche

Bottiglie di plastica PET: significato, caratteristiche e riutilizzo

La sigla PET sta per polietilene tereftalato: si tratta di una materia sintetica che trae origine dalla famiglia del poliestere e realizzata con petrolio, gas naturale e materie prime pregiate.

Grazie alle sue caratteristiche, l’utilizzo del PET produce una serie di benefici a sostegno della salvaguardia ambientale.

(altro…)


acqua-frizzante-fa-ingrassare

L’Acqua Frizzante fa (Veramente) Ingrassare? Ecco Quello che Devi Sapere

L’acqua frizzante (gassata o gasata, come preferisci definirla) fa realmente ingrassare? La risposta è NO. Questa infatti detiene lo stesso apporto calorico dell’acqua minerale naturale, ovvero zero calorie. L’acqua gassata gonfia la pancia? Sì, a causa dell’anidride carbonica contenuta.

Entriamo nel dettaglio, raccontandovi i risultati ottenuti da uno studio palestinese sull’argomento.

(altro…)


acqua a basso contenuto di sodio

Acqua a basso contenuto di sodio: caratteristiche e vantaggi

Il sodio è essenziale per la vita umana, ma soprattutto in Occidente ne assumiamo dosi eccessive, il che provoca diversi disturbi e danneggia la salute. Per questo motivo si parla molto della correlazione fra acqua e sodio, ovvero di quanto ne dovrebbe contenere l’acqua che assumiamo regolarmente per proteggere il nostro organismo dal sodio in eccesso.

Un’acqua a basso contenuto di sodio è l’ideale per rispettare il corretto apporto quotidiano di questo minerale, di cui sono presenti normalmente in un adulto circa 92 grammi.

Vediamo quindi quali sono i vantaggi e le caratteristiche di un’acqua povera di sodio.

(altro…)


acqua-con-pochi-nitrati

Acqua con pochi nitrati: i benefici per la salute

Molte persone si chiedono quali siano i benefici dell’acqua con pochi nitrati. Iniziamo col dire che la questione è spinosa e va approfondita. 

Un’acqua con un valore troppo alto di nitrati può incidere negativamente sulla salute di adulti e bambini: vediamo come.

(altro…)


residuo-fisso-acqua

Il residuo fisso dell’acqua: che significa

Leggendo i valori sulle etichette delle bottiglie, potresti chiederti che cos’è il residuo fisso dell’acqua (Total Dissolved Solids, in inglese).

La risposta è semplice! Il TDS è una misura precisa che permette di identificare il tipo di acqua, misurando la quantità di minerali per litro.

Ma fra di loro in cosa possono differire le varie tipologie di acqua? Che effetti hanno sull’organismo umano? Scopriamolo!
(altro…)


acqua-oligominerale-cos-è-e-a-cosa-serve

Acqua oligominerale: cos’è e a cosa serve

L’acqua oligominerale è un’acqua povera di Sali minerali, con un residuo fisso di minerali inferiore a 500 mg/l ed è quindi considerata “l’acqua da tavola” ovvero acqua che può essere bevuta con tranquillità durante la giornata e proposta a tutta la famiglia.
(altro…)