Infuso con tè verde, rosa canina e mela: una naturale carica di energia per grandi e piccini

Per i bambini il rientro dalle vacanze vuol dire portarsi dietro tanti ricordi felici, ma anche prepararsi all’inizio della scuola. Ritornano momenti di impegno e studio ma anche stress e concentrazione.
Per questo oggi vi parliamo di un infuso rinvigorente e buonissimo, perfetto per i piccoli che si stanno preparando a tornare tra i banchi di scuola.

Dato che la loro alimentazione è particolarmente delicata, vi consigliamo alcuni accorgimenti da rispettare per ottenere una bevanda salutare e senza controindicazioni.
Innanzitutto consigliamo di scegliere una qualità di tè verde a basso contenuto di teina,  (come il kukicha) utilizzando preferibilmente le foglie sfuse e senza aggiunta di zucchero.
La nostra ricetta prevede come dolcificanti gli zuccheri della mela o in alternativa lo zucchero non raffinato, sempre in piccole dosi.
Un altro accorgimento è di non somministrare tè e tisane ai bambini quotidianamente, perché, non essendo abituati, potrebbero avere effetti negativi sul loro sistema nervoso.

Ora vi raccontiamo del tè verde kukicha. Questa varietà proveniente dal giappone è formata in gran parte da rami e steli ed ha caratteristiche note dolci che ricordano la nocciola.
È composto da scarti della raccolta del tè, che successivamente vengono tostati e per questo motivo il contenuto di teina è molto basso.
Pur essendo un prodotto meno pregiato, il kukicha è ricco di proprietà e benefici: oltre all’effetto rinvigorente, ha una grande quantità di calcio (che fa tanto bene alle ossa) e un alto contenuto di vitamine e potassio che migliorano le difese immunitarie e le funzioni cardiovascolari.

L’altro ingrediente principale del nostro infuso è la rosa canina, un fiore dalle origini antiche, dall’aroma forte e dolce da mitigare con  la mela.
Le migliori virtù della rosa canina sono la proprietà vitaminizzante – dovuta all’alta presenza di vitamine del gruppo B e C – e le proprietà antinfiammatorie e benefiche per le vie respiratorie e urinarie.
Una tisana a base di rosa canina può essere anche un ottimo rimedio contro tosse, raffreddore, influenza e mal di gola.

Ma ora prepariamo il nostro infuso!

Procedimento

Il tè verde kukicha ( 3 gr. per tazza) va lasciato in infusione per 2 minuti al massimo,  per evitare l’eccessivo rilascio di teina.
Una volta rimosso il tè verde, va aggiunto un cucchiaio di rosa canina per tazza (tempo di infusione: 10 minuti).
Per equilibrare tutti i sapori, aggiungere il tocco finale: la mela!
Potete aggiungerla fresca tagliata a dadini oppure secca tagliata a fettine sottili intere.

L’infuso con tè verde kukicha, rosa canina e mela è perfetto sia per grandi che per piccini ed è buonissimo sia freddo – per le ultime giornate estive – che caldo – per allietare le giornate autunnali.
Se la ricetta vi è piaciuta, provate anche le altre! Sono sul nostro gruppo Facebook “A tavola…in equilibrio!”.

 

articolo pubblicato da
Acqua Santo Stefano
Acqua Santo Stefano, sgorga pura da una fonte incontaminata del Parco del Cilento e Vallo di Diano. È un'acqua oligominerale povera di sodio, ideale per tutta la famiglia.
Ricette&Alimentazione

Il metodo meal prep: suddividere e preparare con anticipo i pasti della settimana

leggi di più
Ricette&Alimentazione

Come (provare) a mangiare correttamente in vacanza: segui i consigli!

leggi di più
Ricette&Alimentazione

Mangiare sano in quarantena: quali cibi scegliere e come idratarsi di più

leggi di più