Acqua Santo Stefano: Il valore dell’acqua per lo sviluppo sostenibile

Il valore dell’acqua è immenso sia per la vita delle persone che per la loro alimentazione, oltre che per la salute e l’economia dell’ambiente naturale in cui viviamo.

Acqua Santo Stefano: il valore dell’acqua per lo sviluppo sostenibile. L’acqua è la risorsa alla base di ogni forma vivente, fondamentale per la nostra sopravvivenza, la conservazione degli ecosistemi e la produzione di energia. Da qui la necessità di partecipare sempre più attivamente alle politiche di sostenibilità idrica, contribuendo anche e soprattutto a una gestione intelligente del nostro “Oro Blu”.

 

Per approfondire: “Futuro e sostenibilità: si comincia dall’acqua

 

Garantire a tutti la disponibilità dell’acqua

L’acqua potabile scarseggia sulla Terra, dato che non supera l’1% del totale presente nel nostro pianeta. A oggi, infatti, circa 800 milioni di persone non vi hanno ancora accesso e le previsioni per il 2030 parlano di un aumento del fabbisogno idrico del 40%, necessario soprattutto per la produzione di cibo. Tra le priorità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite c’è quella di garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie. Un obiettivo importantissimo che potrà essere realizzato solo con uno sviluppo imprenditoriale sostenibile dal punto di visto ambientale, economico e sociale.
Non c’è tempo da perdere: il cambiamento climatico, lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali e il conseguente degrado ambientale dei territori pongono l’uomo di fronte a una grande sfida per la salvaguardia della vita sul pianeta. Solo nell’ultimo secolo fattori come la crescita demografica, l’espansione del tessuto economico e degli insediamenti urbani e industriali hanno incrementato esponenzialmente le esigenze e il consumo di acqua, causando a livello mondiale fenomeni di impoverimento e inquinamento delle risorse idriche superficiali e sotterranee. Al contempo però, negli ultimi anni è notevolmente cresciuta la consapevolezza che l’Oro Blu non è illimitato e che non sarà sufficiente per le esigenze future se non verranno pianificate adeguate e tempestive misure di gestione sostenibile.

 

L’importanza dell’acqua per l’ambiente

L’ambiente non può vivere e sopravvivere senza l’acqua. La superficie terrestre è infatti ricoperta principalmente da acqua (71%), una risorsa essenziale per mantenere in salute tutto l’ecosistema della Terra, non solo uomo e animali ma anche piante e clima. Il ciclo dell’acqua non solo permette che avvengano tutte le reazioni chimiche e i meccanismi di trasporto all’interno delle cellule viventi, ma contribuisce anche a mantenere costante la temperatura degli oceani e degli altri bacini acquiferi di grandi dimensioni. Inoltre, l’escursione termica lungo le coste, è mitigata attraverso la presenza di grosse masse d’acqua.
Per tutti questi motivi il tema dello sviluppo sostenibile è sempre più importante per le aziende che desiderano realmente impegnarsi per il pianeta, ricercando soluzioni sempre più innovative e green per il confezionamento e il riciclo dei propri prodotti. Acqua Santo Stefano è contraddistinta ad esempio da purezza, trasparenza e territorialità, con un’etichetta chiara e leggibile e un concept design ispirato al territorio attraverso un imballaggio riciclabile e l’utilizzo del PET 100% riciclabile. Oltre a questo promuove la pratica del vuoto a rendere per la tutela e la protezione del territorio, e si impegna ogni giorno nella riduzione di CO2 utilizzando energia pulita attraverso pannelli fotovoltaici e tecnologie rinnovabili per rendere i processi produttivi più compatibili con le esigenze ambientali.

 

Packaging sostenibile per un impatto ambientale ridotto

Acqua Santo Stefano abbraccia la filosofia ecosostenibile attraverso l’adesione e il sostegno a progetti a supporto dell’economia circolare e della protezione dell’ambiente. Tra questi troviamo il CORIPET, consorzio volontario costituito da produttori, converter e riciclatori di bottiglie in PET, con l’obiettivo di realizzare materiale 100% riciclabile destinato al continuo riciclo senza la perdita delle caratteristiche fisiche e chimiche, ma che sia anche resistente e duraturo nel tempo, facile da lavorare e con un peso limitato.
Acqua Santo Stefano abbraccia la filosofia circolare da sempre, con l’intento di ridurre al massimo gli sprechi. Per questo rispetta gli obblighi derivanti dall’EPR, Extended Producer Responsibility, secondo cui il produttore ha la piena responsabilità finanziaria e operativa della fase del ciclo di vita in cui il prodotto diventa un rifiuto, incluse le operazioni di raccolta differenziata, di cernita e di trattamento.

 

Scopri tutte le caratteristiche e i valori dell’Acqua Santo Stefano: naturalmente buona, naturalmente protetta.

 

Leggi anche: “Riciclo bottiglie di plastica: Acqua Santo Stefano abbraccia la filosofia ecosostenibile

articolo pubblicato da
Acqua Santo Stefano
Acqua Santo Stefano, sgorga pura da una fonte incontaminata del Parco del Cilento e Vallo di Diano. È un'acqua oligominerale povera di sodio, ideale per tutta la famiglia.
Caratteristiche dell'acqua

Cos’è la durezza dell’acqua? Scopriamolo insieme

leggi di più
Caratteristiche dell'acqua

Futuro e sostenibilità. Si comincia dall’acqua

leggi di più
Caratteristiche dell'acqua

Residuo fisso nell’acqua: come orientarsi alla scelta

leggi di più