acqua-santo-stefano-cosa-contiene-e-caratteristiche

in Caratteristiche dell'acqua - Scritto da Acqua Santo Stefano

Cosa contiene l’acqua che beviamo e offriamo ai nostri figli? Conoscere le caratteristiche e i valori dell’etichetta è fondamentale per capire se si tratta di un’acqua indicata alle nostre esigenze.

Acqua Santo Stefano è batteriologicamente purissima. Presenta una temperatura costante di 10,6°C alla fonte e si caratterizza per il suo basso residuo fisso, ragion per cui viene classificata come acqua oligominerale. Spieghiamoci meglio. 

Il residuo fisso è una misura che indica la quantità di minerali contenuti in un litro d’acqua. Per trattarsi di un’acqua oligominerale, deve avere un residuo fisso inferiore ai 500 mg/l. Acqua Santo Stefano ne contiene solo 245mg/litro a una temperatura di 180°C, e presenta un contenuto di sodio pari solo al 3,01mg per litro. Ecco perché è indicata nelle diete povere di sodio e quindi utile per favorire la diuresi e la digestione, e contrastare il colesterolo ematicoDagli studi condotti dall’Università di Napoli, risulta inoltre idonea per prevenire calcoli e gotta, trattare colicistopatie croniche e gastriti. 

Acqua Santo Stefano è indicata per i neonati?  

Assolutamente sì. Grazie alle caratteristiche sopra citate – basso residuo fisso, minimo quantitativo di sodio e quantitativo di nitrati inferiore a 10 mg0– rientra appieno tra le migliori acque da bere per bambini. 

Da quale fonte sorge Acqua Santo Stefano? 

L’acqua sorge dall’omonima fonte a 700m sul livello del mare all’interno dell’incontaminato Parco Nazionale del Cilento. Un’area vastissima, di oltre 180.000 ettariche nel 2010 vanta di essere diventato il primo Geoparco sul territorio nazionale.  

Ed è proprio in questo incantevole scenario naturale, che l’acqua attraversa le rocce calcaree e dolomitiche dell’Appennino e le tondeggianti colline della Valle di Diano. 

 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

acqua-diuretica-e-ritenzione-idrica
Acqua Diuretica: ecco come (e perché) combatte la ritenzione idrica

Le vacanze sono ormai finite e al rientro possiamo ritrovarci a fare i conti con qualche cattiva abitudine che ci siamo concessi durante gli spensierati giorni estivi. Come ad esempio…

acqua-santo-stefano-per-chi-è-indicata
Acqua Santo Stefano: Per chi è indicata?

Acqua Santo Stefano è un’acqua oligominerale pura e leggera che sorge da una fonte incontaminata del Parco Nazionale e Vallo di Diano. Grazie alle sue caratteristiche è un’acqua particolarmente indicata per il trattamento e la prevenzione…

acqua-minerale-e-oligominerale-differenza
Differenza tra acqua minerale e oligominerale: Qual è?

L’acqua oligominerale è una tipologia di acqua minerale. Tuttavia i due termini non sono sinonimi in quanto differiscono per le loro caratteristiche naturali. Quali sono?